Anonim
Come raccontare le recensioni di un giocattolo Story

How to Tell a Story, pubblicato da Workman e scritto e illustrato rispettivamente da Daniel Nayeri e Brian Won, è la meravigliosa fusione di libro e gioco. Soprannominata un'avventura narrativa, How to Tell a Story combina un libro a 144 pagine a colori con una raccolta di 20 cubi narrativi a sei facce che consentono ai bambini di far correre la propria immaginazione in modo assolutamente selvaggio.

Recensioni di giocattoli per libri

Il libro è essenzialmente una guida di istruzioni o una descrizione di come iniziare. Copre tutti gli elementi della tua storia media (conflitti, personaggi, trama e dialoghi) per convincere i bambini a creare l'esatto contrario. È un libro con una miscela di stravaganza e attitudine, che è evidente fin dal salto. Dopo aver girato la copertina, sono stato accolto con un "Ehi, tu! Sì, tu con la faccia. Stai tenendo in mano una fantastica macchina fantastica." Il libro è il suo hype man e sono stato subito catturato. Questa sicurezza fa sembrare il libro una persona, un oggetto personificato a differenza di qualsiasi altra serie di istruzioni che ho incontrato durante i miei viaggi di recensioni di giocattoli.

Recensioni giocattolo per come raccontare una storia

I blocchi di narrazione fungono da gradini nelle scale dei bambini per la grandezza della narrazione. Ogni lato di ciascun cubo ha uno sfondo di colore diverso attorno all'immagine: rosso, blu, arancione, giallo, verde o viola. Ogni sfondo colorato è (liberamente) associato a una parte del discorso. Ad esempio, il rosso rappresenta le persone o gli animali, il blu rappresenta le cose, l'arancione rappresenta i luoghi e il verde rappresenta le azioni. Questi blocchi sono fondamentalmente le chiavi per sbloccare le menti fantasiose di coloro che giocano a How to Tell a Story.

Recensioni di giocattoli per libri

Mentre i bambini continuano a sfogliare le pagine del racconto di Nayeri, verrà loro richiesto di tirare un numero di blocchi e raccontare una storia tutta per loro. Potrebbe trattarsi di un rosso (persona o animale) che voleva solo inverdirsi (azione). Forse è un topo da supereroe che brama di volare in mongolfiera con un gallo. (L'immagine sopra sarà utile per comprendere tutto ciò.) Le possibilità sono davvero infinite e c'è magia ad ogni tiro. I bambini possono giocare con se stessi, con gli amici o con la loro famiglia. Usando l'immaginazione come combustibile, non c'è limite alle storie che possono essere create.